Dal ferroviario alla general industry, passando per l’architettura: il pretrattamento nanotecnologico diventa strategico per la resistenza e l’estetica del prodotto finito.